Se puoi fare una solo escursione, scegli questa!

Si guadagna quota sfruttando un mezzo di risalita e poi, su una comoda strada secondaria, si raggiunge il rifugio sulla vetta del Monte Tremezzo.

Dopo il ristoro, si percorre un primo tratto in costa lungo costruzioni della Prima Guerra Mondiale, per poi iniziare la discesa verso il Lago: non bisogna farsi distrarre dal panorama, perché qui è richiesta tecnica e colpo d'occhio!

Una prima parte con numerosi tornanti, sempre più fluida man mano che ci si addentra nel bosco, ci conduce ad una caratteristica galleria, indispensabile per oltrepassare lo strapiombo.

Breve salita per raggiungere la seconda parte della discesa, davvero emozionante. Qui non si scherza: il sentiero è una vecchia strada militare con poca pendenza, ma molto stretta, e a tratti esposta (mai davvero pericolosa). La sfida sarà riuscire a percorre tutto questo tratto senza mai mettere il piede a terra, fino a gustarci una meritata birra a bordo Lago.

 

Dati Escursione

(Controlla QUI le scale per Difficoltà Tecnica e Impegno Fisico)

25Km +1.000m -1.700m

Difficoltà Tecnica: 4/5 categoria AM

Impegno Fisico: 3/5 categoria AM

Costo: 50€ a persona        

PEDALA CON NOI